skip to Main Content
Risparmiare Sugli Hotel? Con Pruvo Si Può

Risparmiare sugli Hotel? Con Pruvo si può

Pruvo: risparmiare sugli hotel con questo innovativo servizio

Hai prenotato un hotel online con cancellazione gratuita. Hai spuntato un buon prezzo ma ogni tanto dai ancora un’occhiata per vedere se trovi di meglio. Bene, da oggi un sito farà questo per te e lo farà anche gratuitamente. Pruvo è una startup Israeliana ancora poco conosciuta nel nostro paese ma scommettiamo che diventerà presto molto conosciuta ed utilizzata.

Come funziona Pruvo

Il principio di funzionamento è molto semplice e parte da una constatazione. L’89% degli hotel al mondo cambia la propria tariffa almeno una volta; i motivi sono diversi: si va dal last minute ad una particolare promozione, dalla necessità di piazzare camere “invendute” al numero delle prenotazioni stesse.

Per usufruire di questo servizio dobbiamo innanzitutto effettuare una prenotazione online su un qualsiasi sito dedicato; l’unica condizione è che tale prenotazione preveda la cancellazione gratuita. Una volta terminata l’operazione dobbiamo inviare la conferma di prenotazione a Pruvo tramite un indirizzo mail dedicato. La procedura è spiegata molto chiaramente sul loro sito.

A questo punto entra in funzione il potente algoritmo del sito che inizia a confrontare tutti i siti di prenotazione online per vedere se esiste una tariffa più bassa per la medesima soluzione; stesso hotel, stesso periodo. Il sistema lavora 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. L’utente non deve fare più nulla.

Nel caso Pruvo dovesse trovare una tariffa vantaggiosa avvisa il cliente qual è il momento ottimale per aggiudicarsi la stessa struttura ad un prezzo più basso. Personalmente non abbiamo ancora provato questo utile servizio ma è risaputo che le tariffe degli hotel possono cambiare anche di molto quindi provare non ci costa nulla!

Il lavoro di Pruvo si ferma qui; l’ultima parola poi spetterà all’utente che deciderà in tutta autonomia se modificare o meno la prenotazione. Sulla rete esistevano già siti simili ma la differenza è che al momento della pubblicazione di questo articolo (10 Gennaio 2018) il servizio è completamente gratuito per gli utenti. Il sito non è ancora disponibile in italiano ma scommettiamo che a breve sarà disponibile anche nella nostra lingua.

Aggiornamento maggio 2018: Pruvo è disponibile anche in italiano a questo indirizzo

error: Content is protected !!
Back To Top